Ginnastica artistica, Europei Monaco 2022: Bartolini sfiora il podio al corpo libero, Levantesi quinto alle parallele

Nicola Bartolini Nicola Bartolini ginnastica Europei Monaco 2022 - Foto: Simone Ferraro Federginnastica

Soli 133 millesimi dividono Nicola Bartolini dalla medaglia al corpo libero nelle finali di specialità agli Europei di Monaco 2022. L’azzurro è stato autore di una grandissima prova, precisa e pulita, ma il suo 14.300, con 8.400 di esecuzione e 5.900 di difficoltà, non è bastato per il podio. La medaglia d’oro è andata all’israeliano campione olimpico Artem Dolgopyat con 14.966, che ha avuto la meglio sull’ungherese Krisztofer Meszaros, argento con 14.600, e sul britannico Jake Jarman, bronzo con 14.433.

IL CALENDARIO COMPLETO: DATE, ORARI E TV

Matteo Levantesi chiude la sua prima finale europea, alle parallele, con un bellissimo quinto posto. Tanta eleganza e precisione dell’azzurro, che conquista il punteggio di 14.433, con 5.700 di difficoltà e 8.733 di esecuzione. Medaglia d’oro per Joe Fraser con 15.333 punti, argento per Illia Kovtun con lo stesso punteggio di 15.333 ma in seconda posizione a causa di un’esecuzione più bassa, bronzo per Giarnni Regini-Moran con 14.866.