L’Alpine lo annuncia, Oscar Piastri nega: “Non ho firmato nessun contratto”

Oscar Piastri Oscar Piastri - Foto LiveMedia/Florent Gooden / Dppi/DPPI

Prima l’annuncio, poi la clamorosa smentita. Quel che conta è che Oscar Piastri non correrà per l’Alpine dal 2023, a differenza di quanto annunciato dalla stessa scuderia con un comunicato. Piastri è intervenuto sulla vicenda in tarda serata: “Prendo atto del fatto che, senza il mio consenso, Alpine abbia diffuso nel tardo pomeriggio un comunicato stampa in cui si afferma che competerò per loro il prossimo anno. Questo è sbagliato e non ho firmato un contratto con Alpine per il 2023. Non correrò per Alpine il prossimo anno“, le parole sul suo profilo Twitter dell’australiano (classe 2001), che ha vinto in 3 anni consecutivi prima la Formula Renault (2019), poi la Formula 3 (2020 con l’italiana Prema) e quindi la Formula 2 (2021, sempre con Prema). Il Team Principal Otmar Szafnauer lo aveva definito “un talento brillante e raro. Siamo orgogliosi di averlo cresciuto e sostenuto nei difficili percorsi delle formule junior”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio