Gp Ungheria 2022, Sainz rivela: “C’era un sacchetto di plastica sul lato della macchina”

Carlos Sainz Carlos Sainz - Foto LiveMedia/Germain Hazard / Dppi/DPPI

Emergono nuovi dettagli in merito al deludente Gran Premio d’Ungheria 2022 per la Ferrari. Come riporta The Race, Carlos Sainz, parlando ai media, ha infatti fornito un nuovo spunto che potrebbe giustificare le difficoltà della Rossa sul circuito dell’Hungaroring. “Non appena sono sceso dalla macchina ho trovato un sacchetto di plastica sul lato della vettura – ha detto il pilota spagnolo – Non so se mi stesse costando o meno il carico aerodinamico perché era piuttosto grande“. Al momento è presto per sbilanciarsi, ma questo potrebbe essere uno dei problemi alla base della complicata gara per la Ferrari. Il team analizzerà attentamente quanto accaduto a Budapest per ripartire al meglio dopo la sosta estiva.