GP 70° Anniversario, Verstappen: “Spero di contare meno pecore e di non annoiarmi”

Max Verstappen - Foto sito ufficiale F1 Max Verstappen - Foto sito ufficiale F1

Se spero in una gara meno solitaria? Sì, spero di contare meno pecore e di non annoiarmi. A ogni modo, nell’ultimo Gran Premio sono stato fortunato per il cedimento capitato a Bottas, ma io devo solo continuare a spingere e mettere pressione alla Mercedes“. Max Verstappen conferma le sue sensazioni circa lo strapotere Mercedes anche in ottica del double di Silverstone in occasione del Gran Premio del 70° Anniversario della Formula 1. Domenica scorsa è arrivato un secondo posto a sorpresa per l’olandese che ora conta una striscia di tre podi di fila: “È una soddisfazione il terzo podio di fila, perché massimizziamo i risultati. Credo che stiamo facendo anche meglio, perché nelle ultime due gare siamo arrivati secondi e questo è stato un bene – ha detto Verstappen -. Naturalmente c’è ancora molto gap dalla Mercedes, soprattutto in qualifica. Non riusciamo a lottare per la vittoria, ma stiamo mantenendo la pressione su di loro. È comunque bello essere sul podio: in più, non si sa mai per il prossimo weekend cosa può succedere, la fine dell’ultima gara è stata piuttosto folle. Le mescole delle gomme questo fine settimana saranno più morbide, il tempo sarà più caldo e la strategia potrebbe essere diversa, vediamo cosa succede“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.