Formula 1, Marko: “Vettel? O continua in un top team o si ritira”

Helmut Marko - Foto Heimo Ruschitz - CC-BY-SA-2.0 Helmut Marko - Foto Heimo Ruschitz - CC-BY-SA-2.0

Helmut Marko, consigliere Red bull, quando è stata Sebastian Vettel lasciò la Ferrari, escluse categoricamente un possibile ritorno nel team anglo-austriaco. La decisione è stata presa a seguito di un colloquio tra Marko e Vettel, come rivelato dallo stesso consigliere Red Bull a Sky Sport Deutschland: “Ho parlato con Seb e ovviamente abbiamo valutato le sue possibilità di un ritorno in Red Bull, che sfortunatamente non esistono“. Vettel avrebbe dunque espresso la volontà di proseguire in un top team: “Credo che la conclusione sia che Seb continuerà solo in una squadra vincente, come sarebbe il caso della Mercedes. Un suo ritiro sarebbe un peccato per lo sport, però sarebbe per lui la migliore soluzione se non ci sarà un team vincente disponibile“.

Marko ha detto la sua anche sul possibile approdo di Vettel in Mercedes, affianco a Hamilton: “Penso che per la Formula 1 sarebbe un progetto sensazionale. Due stelle nella stessa squadra, che se dovesse mostrare la stessa superiorità avuta in passato, potrebbe fare doppietta a ogni gara. Non sarebbe bello per lo sport, ma una lotta interna tra Vettel e Hamilton mobiliterebbe un grande numero di fan e di spettatori“. Se però dirigenza Mercedes e Toto Wolff dovessero optare per la conferma di Bottas o la promozione di Russell, escludendo così Vettel dal progetto, secondo Marko l’unica opzione per Vettel sarebbe il ritiro: “Un quattro volte campione del mondo, che ha ottenuto tanto da questo sport, che ha una buona posizione economica, prima di passare a una squadra di medio livello, si ferma. Io credo che questa descrizione sia perfetta per il carattere di Seb, per il suo stile“.