Ferrari, l’ex team principal Arrivabene: “Campionato lungo, sosteniamo la Rossa”

Maurizio Arrivabene, Ferrari - Foto Jake Archibald - CC-BY-2.0

Il campionato è lungo e la Ferrari va sostenuta. Il cuore batte per i ragazzi e la mente è sempre lì, mi auguro che anche tutti i tifosi lo facciano“. Queste le parole di sostegno dell’ex team principal Maurizio Arrivabene verso la Ferrari dopo un inizio di stagione non esaltante per la Rossa. Dopo cinque gare la Mercedes ha mostrato di saper dominare ampiamente con cinque doppiette e con una Ferrari, molto altalenante, capace di conquistare solamente tre podi. Arrivabene, sostituito da Mattia Binotto dopo la stagione 2018, ha voluto mandare un messaggio di sostegno ai suoi ex colleghi attraverso un’intervista a Sky Sport: “Come hanno sottolineato l’ad Camilleri e il presidente John Elkann alla presentazione, mi sento sempre parte della famiglia, un’azienda che mi ha dato tanto e per la quale ho lavorato quattro anni con il massimo impegno – ha sottolineato l’ex team principal – Quando fai parte di quella famiglia ne fai parte per sempre. Bisogna sostenere i ragazzi e la squadra, lo dicevo sempre anche da team principal“. Infine Arrivabene conclude: “Comunque il campionato è ancora lungo e quindi forza ragazzi e forza Ferrari“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.