F1, Vettel si ritira in Giappone: “Mondiale compromesso? Sì, siamo tutti stanchi”

di - 8 ottobre 2017
Sebastian Vettel - Foto Bruno Silverii

Mondiale compromesso? Ma certo, non c’è bisogno di un genio in matematica per capirlo“. Queste le dichiarazioni di Sebastian Vettel dopo il ritiro al Gran Premio del Giappone, sedicesima tappa del Mondiale 2017 della Formula 1. Non finiscono più i problemi della Ferrari che questa volta potrebbero metter seriamente out il quattro volte campione del mondo dalla lotta al titolo iridato con Lewis Hamilton che continua a detenere un grosso gap in classifica. Immensa delusione per Seb a Suzuka: “Non avremo potuto fare molto, purtroppo non è stata la nostra giornata. Il team è stanco, siamo tutti stanchi e dobbiamo riposarci un po’, adesso vedremo per le prossime quattro gare”. Infine sul problema: “Credo ci sia stato un piccolo problema che abbia causato tutto questo. Abbiamo cercato di resettare tutto per sistemare la situazione. Già in partenza non avevo potenza, anche nel giro di formazione“.

© riproduzione riservata