F1, Helmut Marko: “Vettel di nuovo in Red Bull? Avrebbe le capacità per un ruolo dirigenziale”

Sebastian Vettel Sebastian Vettel - Foto LiveMedia/Florent Gooden / Dppi/DPPI

“Non è impossibile che torni per un ruolo dirigenziale. Tra poco io avrò 80 anni, e sono tanti”. Esordisce così ai microfoni di Sky Deutschland Helmut Marko, consulente ufficiale Red Bull, sull’ipotesi di rivedere Sebastian Vettel al lavoro con la scuderia austriaca. “Abbiamo avuto un incontro e penso che se Seb potesse ottenere una posizione di qualche responsabilità, allora sarebbe attirato di nuovo dall’ambiente F1. Ora lo lasceremo un po’ in pace, poi vedremo cosa succederà”, ha spiegato Marko.

Poi ha aggiunto: Avrebbe sicuramente il livello e la personalità per farlo. È una persona di carattere, che capisce il valore delle persone e comprende il contributo che loro darebbero per il successo. Sta a lui decidere a cosa dedicarsi ora. Abbiamo due squadre e siamo completamente aperti a qualsiasi possibilità. Ma per Sebastian c’è una grande differenza: se scegliesse di fare il senior manager, dovrebbe essere sul posto per primo e andare via per ultimo, e si guadagnerebbero molti meno soldi di un pilota”.