F1, Hamilton: “Mi viene voglia di mollare e chiudere tutto”

Lewis Hamilton - Foto Jen_Ross83 - CC-BY-2.0 Lewis Hamilton - Foto Jen_Ross83 - CC-BY-2.0

“Sinceramente mi viene voglia di mollare e chiudere tutto perché vedo che il mondo ormai è un disastro e alla gente non importa. Voglio prendermi un momento per rimettere a posto i miei pensieri da solo. Grazie a tutte quelle persone a cui il mondo interessa ancora”, queste le parole di Lewis Hamilton sul suo profilo Instagram. A rendere triste il pilota britannico sembra essere l’atteggiamento dell’uomo nei confronti dell’ambiente, prosegue infatti dicendo: “Hey mondo. Spero che tutti si stiano godendo le proprie giornate. Mi rattrista vedere dove stia andando il mondo. L’estinzione della razza umana è sempre più probabile con lo sfruttamento delle risorse del pianeta. Il mondo è un disastro. I leader mondiali non sono ben istruiti o a loro non interessano le questioni ambientali. L’istruzione è la chiave e ci hanno insegnato che i prodotti animali erano buoni per noi, ma ci hanno mentito per centinaia di anni”, conclude con questo forte messaggio il pilota della Mercedes.

 

 

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna