F1, GP Spagna 2021, Binotto: “Ottima gara di Leclerc, buon risultato di squadra”

F1 GP Emilia Romagna, Charles Leclerc - Foto Denise Marcorelli

Leclerc ha fatto un’ottima gara, è sempre stato straordinario nel corpo a corpo e anche oggi ha fatto una grande partenza. Giusto credere nel podio, l’attitudine è quella e la mentalità è sempre quella di voler vincere. Voglio sottolineare i progressi della Ferrari. Questo è un risultato di squadra, la macchina è migliorata rispetto all’anno scorso. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile e i progressi sono evidenti. Ripeto, buon risultato di squadra su tutto. Essere consistenti è la cosa più importante per noi”. Così Mattia Binotto, team principal della Ferrari, analizza ai microfoni di Sky Sport la prestazione della Rossa nel GP di Spagna 2021.

Successivamente, sul duello con McLaren: Ricciardo è un grande pilota, non lo scopriamo oggi, ma su piste dove serve tanto carico aerodinamico abbiamo qualcosa in più rispetto a McLaren. Noi, inoltre, possiamo contare sui nostri piloti che sono tutti e due molto forti. Peccato per la partenza di Sainz, perché aveva un buon ritmo”, prosegue. Infine una battuta su Monaco e sulla progressione della Ferrari, non ancora arrivata a livello delle rivali per giocarsi il titolo: “La macchina qui nell’ultimo settore si è comportata bene. A Monaco fa molta differenza il pilota, è evidente che lì possiamo avere una buona opportunità. Ferrari? La macchina arriverà ad essere quella che deve essere. Oggi non siamo ancora al livello di Mercedes e Red Bull, ha concluso Binotto.