F1, GP Singapore 2018: i risultati e la classifica tempi delle prove libere 1

di - 14 settembre 2018

Daniel Ricciardo registra il giro veloce nelle prove libere 1 del Gran Premio di Singapore, quindicesima tappa del Mondiale 2018 di Formula 1. Crono di 1:39.711 per l’australiano che inaugura al meglio la giornata di free practice della Red Bull vantando due decimi di vantaggio sul compagno di squadra Max Verstappen. Terza e quarta posizione per le due Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen mentre si attende la vera risposta della Mercedes.

Un avvio di giornata estremamente positivo per la Red Bull che, dopo le recenti delusioni, è chiamata a rispondere su un tracciato sulla carta favorevole per la conformazione della monoposto. Al Marina Bay Street Circuit è Ricciardo a dettare il passo portando il limite sotto il minuto e 40 secondi assieme al compagno di squadra Verstappen ed al ferrarista Vettel. Raikkonen prende un distacco importante dal compagno di squadra così come la Mercedes che ha preferito concentrarsi sulla simulazione qualifica con gomma soft, Hamilton solamente sesto dietro la Renault di Hulkenberg. Nono tempo per Leclerc sulla Sauber con il monegasco che si ferma alle spalle di Bottas ma è autore di un leggero incidente a muro a tre minuti dalla fine.

Appuntamento alle ore 14:30 con la seconda sessione di libere che potrete seguire, come di consueto, su Sportface.it attraverso il live testuale. Al termine delle free practice 2 potrete trovare i risultati, la classifica tempi, le dichiarazioni dei protagonisti e tutti gli approfondimenti di giornata.

La classifica tempi delle prove libere 1 del Gran Premio di Singapore 2018

  1. Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:39.711
  2. Max Verstappen (Red Bull) +0.201
  3. Sebastian Vettel (Ferrari) +0.286
  4. Kimi Raikkonen (Ferrari) +0.775
  5. Nico Hulkenberg (Renault) +1.394
  6. Lewis Hamilton (Mercedes) +1.521
  7. Carlos Sainz (Renault) +1.618
  8. Valtteri Bottas (Mercedes) +1.718
  9. Charles Leclerc (Sauber) +2.324
  10. Romain Grosjean (Haas) +2.397
  11. Marcus Ericsson (Sauber) +2.697
  12. Sergio Perez (Force India) +2.701
  13. Kevin Magnussen (Haas) +2.741
  14. Fernando Alonso (McLaren) +2.985
  15. Esteban Ocon (Force India) +3.466
  16. Pierre Gasly (Toro Rosso) +3.529
  17. Brendon Hartley (Toro Rosso) +3.774
  18. Lance Stroll (Williams) +4.138
  19. Sergey Sirotkin (Williams) +4.325
  20. Stoffel Vandoorne (McLaren) +5.449
© riproduzione riservata