F1 GP Portimao 2020, Mekies: “Buona qualifica, aggiornamenti danno indicazioni positive”

Charles Leclerc - Foto Alberto G Rovi - CC-BY-3.0

Laurent Mekies, direttore sportivo della Ferrari, ha commentato con soddisfazione i risultati nelle qualifiche del Gran Premio del Portogallo 2020 in corso sul circuito inedito di Portimao.Con Charles abbiamo ripetuto il risultato di due settimane fa, anche se in condizioni molto diverse. E’ stata una buona qualifica – spiega il dirigente della Rossa – Gli aggiornamenti che abbiamo portato sembrano permetterci di competere nel gruppone dietro alle tre macchine più veloci, niente di trascendentale ma questo ci dimostra che la direzione presa è quella giusta.”

Mekies ha spiegato anche la scelta di qualificare entrambi i piloti con la gomma media nel Q2: “Charles ha subito trovato più feeling rispetto a Sebastian e per questo è riuscito a qualificarsi e domani avrà una buona carta da giocarsi da un punto di vista della strategia. Seb purtroppo è rimasto indietro, ha voluto provare con la gomma media perchè sappiamo di non avere un buon feeling con la mescola più morbida.” Non mancano ad ogni modo le incognite verso la gara di domani: “Il meteo sembra incerto e qui non si è mai corso un Gran Premio, sarà una gara molto difficile da decifrare con tanti punti interrogativi.”