F1 GP Miami, Leclerc: “Dopo Imola ho voltato pagina, mia mentalità non è cambiata”

Charles Leclerc Charles Leclerc - Foto Ferrari

“Sono stato alla partita di baseball qui a Miami ed è stato bello. Ho fatto anche qualche lancio. Sono felice di essere qui e non vedo l’ora di andare in pista. Dopo Imola ho voltato pagina, abbiamo perso dei punti e ho analizzato la situazione. Fin dall’inizio della stagione siamo sempre lì davanti in una battaglia ravvicinata con Red Bull. Daremo tutto e speriamo di poter vincere”. Lo ha dichiarato Charles Leclerc, pilota della Ferrari, nella conferenza stampa alla vigilia del Gran Premio di Miami di Formula 1. Le aspettative sul Cavallino sono aumentate rispetto al 2021: “La mia mentalità non è cambiata – prosegue il monegasco – ma è ovvio che mi sento meglio dell’anno scorso sapendo di poter vincere. Ma l’approccio non cambia e dobbiamo continuare a lavorare”.