F1 GP Miami 2022, Sainz: “Vettura competitiva, mi dispiace per testacoda”

Carlos Sainz Carlos Sainz - Foto Ferrari

Carlos Sainz ha parlato dopo la seconda sessione di prove libere del venerdì del Gran Premio di Miami 2022, valevole per il Mondiale di Formula 1. Il pilota spagnolo della Ferrari ha dovuto concludere anzitempo la sua giornata dopo un testacoda che ha danneggiato la monoposto. “La vettura mi è sembrata competitiva e sono fiducioso che si possa ottenere un bel risultato – ha commentato Sainz – Mi dispiace per il testacoda, non è il miglior modo di iniziare visto che ho dovuto interrompere il mio lavoro del venerdì. Adesso ci concentreremo su qualifiche e gara, adesso parlerò con la squadra e mi scuserò con tutti i meccanici costretti a un grande lavoro extra per sistemare tutto.”