F1 GP Gran Bretagna 2022, Binotto: “Se Ocon avesse fermato la macchina altrove, Leclerc avrebbe vinto”

Mattia Binotto e Charles Leclerc - Foto Scuderia Ferrari Press Office

“E’ un’occasione persa, Leclerc stava vincendo a pochi giri dalla fine e ha fatto una grande gara. Se Ocon avesse fermato la macchina altrove, Leclerc avrebbe vinto. E’ un quarto posto strameritato da parte sua, si poteva fare di più ma è frutto di circostanze esterne. Il mancato pit-stop? Non ci stava, perché potevamo fermarne solo uno visto che le due macchine erano vicine. Abbiamo deciso di fermare Sainz perché Leclerc era in testa e aveva le gomme più fresche. Non è una scelta presa a caso, ho provato a calmarlo alla fine. Sainz invece oggi è stato bravissimo”. Lo ha detto Mattia Binotto, team principal della Ferrari, dopo il Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1. In vista del Gp d’Austria invece: “Servirà il weekend perfetto. Speriamo di ripetere un bello spettacolo e di ottenere un’altra vittoria. La Mercedes è tornata e ha corretto i problemi principali”, conclude.