F1, GP Cina 2019. Verstappen furioso: “La prossima volta non rispetterò gli altri in qualifica”

Max Verstappen, Red Bull F1 - Foto Bruno Silverii Max Verstappen, Red Bull - Gran Premio d'Australia, Foto Bruno Silverii

Avrei potuto superare nell’ultima curva ma ho cercato di essere corretto. Invece sono stato colto di sorpresa, è fastidioso. La prossima volta se potrò superare lo farò“. Queste le dichiarazioni di un furioso Max Verstappen al termine delle qualifiche del Gran Premio della Cina, terza tappa del Mondiale 2019 di Formula 1. Il pilota olandese della Red Bull ha cestinato la possibilità di sfruttare l’ultimo tentativo in Q3 a causa dei numerosi sorpassi subiti nell’ultima curva durante il giro di lancio. Verstappen non è riuscito a tagliare il traguardo in tempo rimanendo inchiodato dunque con il crono del primo run per la quinta posizione in griglia: “Eravamo in lotta per il terzo posto. Che fastidio, cercherò di reagire in gara e la possima volta se avrò la possibilità supererò. Ho solamente cercato di essere corretto – ha sottolineato Verstappen ai microfoni Sky – Possibilità per la vittoria? Non lo so ma proveremo sicuramente a salire sul podio. Vedremo cosa accadrà durante la gara“.

LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DELLA CINA

LE DICHIARAZIONI DI VALTTERI BOTTAS

LE DICHIARAZIONI DI LEWIS HAMILTON

LE DICHIARAZIONI DI SEBASTIAN VETTEL

LE DICHIARAZIONI DI CHARLES LECLERC

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.