F1, Gp Austria 2019: Sky, che gaffe. Vittoria a Leclerc, ma documento è fake

Charles Leclerc - Foto emperornie CC-BY-2.0 Charles Leclerc - Foto emperornie CC-BY-2.0

Succede di tutto al termine del Gran Premio d’Austria 2019 di Formula 1, chiuso tra le polemiche per il contatto tra Verstappen e Leclerc, con il primo vincitore ed il ferrarista beffato al secondo posto. Ad alimentare la confusione anche Sky Sport, che cade in errore tramite un documento della FIA rivelatosi essere poi un fake.

Alle 18:45 nello studio di Sky Sport viene infatti letto un comunicato ufficiale (che riportava come orario le 18:13) secondo cui Verstappen avrebbe subito una penalità di cinque secondi, decisione che avrebbe portato Charles Leclerc ad essere il nuovo vincitore del Gran Premio. La notizia appare subito come ultim’ora e scatena anche le urla di qualcuno all’interno del box Ferrari. Dopo alcuni minuti però appare evidente come il documento sia in realtà falso, con lo stesso Leclerc che fa chiarezza su Twitter sottolineando come non sia ancora stata presa una decisione da parte dei commissari. L’ultim’ora di Sky diventa così un riferimento sul “giallo della decisione sul caso Verstappen-Leclerc”.