F1, GP Austria 2018: Alonso partirà dalla pit-lane, in penalità anche Hartley

Fernando Alonso - Foto Anyul Rivas - CC-BY-2.0 Fernando Alonso - Foto Anyul Rivas - CC-BY-2.0

Fernando Alonso partirà dalla pit-lane al via del Gran Premio d’Austria, nona tappa del Mondiale 2018 della Formula 1. La McLaren, in comune accordo con il pilota spagnolo, ha deciso di sostituire l’ala anteriore oltre ad un nuovo MGU-K all’interno della powerunit della monoposto numero 14. Da regolamento Fia, per la sostituzione dell’ala, Nando sarà costretto alla partenza dalla pit-lane non appena sfileranno gli altri 19 piloti dalla griglia di partenza.

Oltre alle penalità di Sebastian Vettel (blocco in qualifica) e Charles Leclerc (sostituzione del cambio), nella griglia ci sarà un’ulteriore modifica che vedrà la Toro Rosso Brendon Hartley partire ultima. La scuderia di Faenza, in occasione della gara di Spielberg, ha sostituito l’intera powerunit, un nuovo campanello d’allarme per il motore Honda. Hartley scalerà di una sola posizione in griglia tenendo conto del penultimo tempo registrato in qualifica davanti solamente a Marcus Ericsson.

LA GRIGLIA DI PARTENZA AGGIORNATA PER IL GRAN PREMIO D’AUSTRIA 

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.