F1, GP Australia 2019. Giovinazzi 14° in qualifica: “Sarà importante andare a punti”

Antonio Giovinazzi - Foto profilo Twitter ufficiale Sauber Antonio Giovinazzi - Foto profilo Twitter ufficiale Sauber

Ho trovato un po’ troppo caos in pista nell’ultimo giro, tutti erano molto lenti e non sono riuscito a trovare la giusta finestra per le gomme e per i freni“. Queste le dichiarazioni di Antonio Giovinazzi al termine delle qualifiche del Gran Premio d’Australia, prima tappa del Mondiale 2019 di Formula 1. Quattordicesimo tempo in qualifica per il pilota italiano dell’Alfa Romeo Racing, beffato nel Q2 nell’ultimo tentativo a causa del traffico in pista nei minuti finali: “Con il tempo in Q1 sarei stato dentro al Q3 e la macchina è molto forte soprattutto nel passo gara – ha commentato Giovinazzi – Domani sarà una gara lunga e dovremo cercare di fare qualche punto“.

LA GRIGLIA DI PARTENZA

LE DICHIARAZIONI DI LEWIS HAMILTON

LE DICHIARAZIONI DI VALTTERI BOTTAS

LE DICHIARAZIONI DI SEBASTIAN VETTEL

LE DICHIARAZIONI DI MAX VERSTAPPEN

LE DICHIARAZIONI DI CHARLES LECLERC

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.