F1, Domenicali: “Ruolo di presidente sarà un’esperienza entusiasmante”

Logo Formula 1

“Assumerò un ruolo importante ma non cambia l’approccio con cui affronto questa sfida. E’ una grande onore e una grande responsabilità. Sarà una esperienza entusiasmante e un cambio di vita. Dovrò riprendere a girare il mondo”. E’ questo il commento di Stefano Domenicali nel corso del suo intervento a SportLab, l’evento che celebra i 75 anni dalla nascita di Tuttosport e Stadio. Il dirigente d’azienda da gennaio sarà a capo della Formula 1 dopo aver fatto parte a lungo di questo mondo: “Non rinnego nulla di quello fatto in Ferrari. Me ne sono andato e l’ho fatto con grande tranquillità anche se non è stato facile. Nella vita bisogna guardarsi allo specchio sempre. Si è chiusa una esperienza straordinaria, di certezze dopo non ce ne erano”, aggiunge l’ex team principal della Ferrari.