F1, a un passo il rinnovo di Hamilton con la Mercedes: niente “clausola Verstappen”

Lewis Hamilton - Foto Instagram

A un passo il rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes. Il contratto, scaduto il 31 dicembre scorso, verrà prolungato di un anno per permettere al sette volte campione iridato in Formula 1 di disputare con la scuderia delle Frecce d’argento il Mondiale 2021. Ci sarà anche l’opzione per la stagione successiva e il pilota britannico guadagnerà 40 milioni di euro. Secondo F1-Insider, manca solo l’annuncio e questo arriverà a breve. Non sarà inserita la clausola anti-Verstappen, secondo la quale Ham avrebbe potuto evitare che il pilota olandese della Red Bull diventi suo compagno di scuderia nel 2022 (nella stagione che avrà inizio a marzo sarà ancora Bottas).