Piazza di Siena 2018, Govoni vince il premio KEP Italia

Piazza di Siena 2016 - Foto Antonio Fraioli

Nella terza giornata di gare dell’86° CSIO a Piazza di Siena 2018 è ancora grande Italia. Il premio KEP Italia, categoria a tempo su ostacoli da 1 e 45 svoltosi sul nuovo campo del Galoppatoio di Villa Borghese, ha visto infatti una doppietta azzurra con la vittoria di Gianni Govoni seguito in classifica dal giovane aviere scelto Giampiero Garofalo.

Con il suo Quicksilver, Govoni ha fermato il cronometro a 56.75 dominando la gara con oltre due secondi di vantaggio sul primo inseguitore. “Sono contento di aver vinto una gara qui a Piazza di Siena e devo dire che da questo cavallo me lo aspettavo – ha commentato – Nelle precedenti giornate ci avevamo provato ma era arrivato qualche errore che può essere anche normale quando si attacca un po’ per cercare la vittoria”.

Può comunque sorridere Giampiero Garofalo che stampa il tempo di 59.18 in sella a Emo scalzando dal vertice della classifica provvisoria l’irlandese Bertram Allen, prima di cedere il passo a Govoni accontentandosi del secondo e terzo posto.

Tripletta italiana, inoltre, nella categoria internazionale riservata ai Cavalli Giovani, premio MiPAAF con il primo posto che è andato a Contenta della Verdina, cavallo italiano,  sotto la sella dell’appuntato scelto Bruno Chimirri (0/0 – 36,49). Alle sua spalle Belize du Marais, agli ordini di Luca Maria Moneta (0/0 – 37,04). Al terzo posto ancora un cavallo italiano, Kaiman Boy, agli ordini di Nicola Bellacicco (0/0 – 37,24).

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia