Equitazione, Mondiali 2022: niente pass olimpico per l’Italia nona, Schivo trentesima

Arianna_Schivo_Equitazione_Mondiali_Massimo_Argenziano Arianna_Schivo_Equitazione_Mondiali_Massimo_Argenziano

Giornata conclusiva per i Mondiali di equitazione 2022, svolti nell’impianto sportivo equestre di Rocca di Papa – Pratoni del Vivaro (Roma). L’Italia ha concluso la prova a squadra in nona posizione con 173,5, punteggio che non le ha permesso di ottenere il pass olimpico per i Giochi di Parigi 2024. Qualificazione conquistata, invece, dalle prime sette classificate ovvero dalla Germania campione del mondo, Stati Uniti (argento), Nuova Zelanda (bronzo), Gran Bretagna, Irlanda, Svezia e Svizzera. L’Italia, dunque, avrà ancora due chance agli Europei 2023 e nella Nations Cup 2023.

La britannica Yasmin Ingham su Banzai du Loir ha conquistato la medaglia d’oro con 23.2, battendo la tedesca Julia Krajewski su Amande de B’Nevilli con 26.0 e la neozelandese Tim Price su Falco con 26.2. Per quanto riguarda le italiane, invece, Arianna Schivo su Quefira de l’Ormeau ha chiuso al trentesimo posto con 46.7, mentre Giovanni Ugolotti e Marco Cappai sono rispettivamente 37° e 46°.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.