Razzismo, Malagò: “Cellino su Balotelli? Certe uscite infelici vanno evitate”

Giovanni Malagò Giovanni Malagò - Foto Osservatorio Promozione Sportiva

“Ha detto che è stato equivocato e si è sbagliato. Sul tema del razzismo e del colore della pelle nessuno a nessun livello può permettersi uscite infelici. Andrebbe redarguito? Mi sembra che ci siano gli organi preposti all’interno del mondo del calcio, è chiaro che si possa criticare chi fa considerazioni in questo senso”. Questo il commento del presidente del Coni Giovanni Malagò, intervenuto a margine dell’evento “Lo sport oltre lo sport” in merito alle parole del presidente del Brescia Massimo Cellino, che aveva parlato di Mario Balotelli con termini ritenuti da più fronti come razzisti: “Che vi devo dire su di lui? E’ nero, sta lavorando per schiarirsi”.