Karate, Premier League: quindici azzurri al via a Rabat

Tutto pronto per la tappa di Rabat, la terza, del circuito internazionale di Premier League. Torna il karate internazionale e gli azzurri sono pronti a conquistare il pass per le finali di domenica 21 aprile. Sono quindici gli atleti italiani partiti per la volta del Marocco guidati dal capitano Luigi Busà (-75 kg), reduce dal quinto titolo europeo, in compagnia di Angelo Crescenzo (-60 kg), Viviana Bottaro (kata) e la squadra di kata femminile composta da Michela Pezzetti, Carola Casale e Terryana D’Onofrio. Spazio anche a Silvia Semeraro (-68 kg), Mattia Busato (kata), Laura Pasqua (-61 kg), Clio Ferracuti (+ 68 kg) e Lorena Busà (-55 kg), Luca Maresca (-67 kg), Simone Marino (+84 kg), Erminia Perfetto (-50 kg) e Michele Martina (-84 kg).

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio