Strade Bianche 2020, Van Aert: “Vittoria speciale, ho lavorato veramente tanto”

Gran Premio della Liberazione

La prima corsa ciclistica post-lockdown, le Strade Bianche 2020, è passata agli archivi con il trionfo del belga Wout Van Aert, in forza al Team Jumbo-Visma.

Giunto stremato al traguardo Van Aert ha commentato il suo successo ai microfoni di Rai Sport: “Ho lavorato veramente tanto, negli ultimi anni è stato difficile dover rinunciare alla vittoria. E’ una vittoria speciale. La caduta al Tour dello scorso anno è stata una grossa delusione”.