Paralimpiade Rio 2016, ciclismo: Fabio Anobile bronzo nella road race C1-C3

Logo di Rio 2016

Partenza subito aggressiva degli italiani Anobile e Masini. A metà primo giro inizia a staccarsi un gruppetto di 8 corridoi tutti di classe C1 tra cui figura anche il nostro, prima menzionato, Anobile. I fuggitivi resistono in testa e a fine secondo giro rimangono in 6 a giocarsi la vittoria con l’azzurro sempre tra i primi a tirare; tutto si gioca nella volata finale col rettilineo di 150 mt dove purtroppo Fabio Anobile non ha più energie ma chiude comunque con un ottimo terzo posto dietro al vincitore di gara, il tedesco Warias e al belga Bosmans.

Decima medaglia per il paraciclismo italiano con qualche piccolo rimpianto dopo una gara dominata nonostante fosse alla prima esperienza Paralimpica.

About the Author /

Nato a Napoli il 28 dicembre del 1998, vivo a Procida, piccola isola del golfo partenopeo. Tifoso fin da bambino dell'Inter ho vissuto gli anni del "triplete". Appassionato di tutti gli sport anche minori mi gasano golf, freccette e biathlon