LIVE – Giro d’Italia 2022, diciassettesima tappa Ponte di Legno-Lavarone: aggiornamenti in DIRETTA

Giro d'Italia - Foto diegobarbeano CC BY 2.0

La diretta scritta della diciassettesima tappa del Giro d’Italia 2022, la Ponte di Legno-Lavarone di 168 chilometri. Un’altra giornata da scalatori, con la terza settimana che entra sempre più nel vivo: attesa per un’altra battaglia tra gli uomini di classifica, con le prime posizioni che potrebbero anche cambiare quest’oggi.

Segui il LIVE a partire dalle 12:40

DICIASSETTESIMA TAPPA: PERCORSO E ALTIMETRIA

GIRO 2022: IL CALENDARIO COMPLETO

COME SEGUIRE LA TAPPA IN TV E STREAMING


AGGIORNA LA DIRETTA

17:16 – Secondo Leemreize a 35″, terzo Hirt a 2’28”.

17:14 – SANTIAGO BUITRAGO VINCE LA DICIASSETTESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA. 

17:11 – Ultimo km, flamme rouge. Buitrago con 25″ su Leemreize. Che azione del giovane colombiano!

17:07 – 5 km al traguardo per Buitrago, che sembra essere destinato alla vittoria di tappa.

17:06 – Dietro Landa prova gli attacchi, ma è francobollato da Hindley e Carapaz.

17:03 – Se ne va Buitrago, proprio a 100 metri dal GPM. 

17:01 – Buitrago riprende Leemreize proprio a poche centinaia di metri dal GPM.

17:00 – Davanti Leemreize sembra essere a tutta, da dietro Buitrago sta salendo costante e vede l’olandese. Che tappa!

16:57 – Nel gruppo maglia rosa restano in tre. I soliti tre: Landa-Carapaz-Hindley.

16:51 – Leemreize se ne va, staccando Van Der Poel.

16:48 – Almeida e Nibali hanno qualche metro di svantaggio da Landa, Carapaz e Hindley.

16:45 – Attenzione nel gruppo maglia rosa: Almeida sempre in coda al gruppo, ma ormai sappiamo che è il suo modo di correre.

16:37 – Modalità Merckx per Van Der Poel che a 15 dal traguardo, all’inizio della salita di Meandro (8 km al 9,6%), ha staccato Leemreize.

16:30 – Al traguardo volante di Caldonazzo, a 18 km dal traguardo, Van Der Poel e Leemreize hanno 1’10” sugli inseguitori e 5’15” sul gruppo maglia rosa.

16:18 – Allungano in due in discesa: Van Der Poel e Leemreize. 30 km al traguardo.

16:15 – Gruppetto in testa che ha scollinato. Bouwman ha guadagnato ulteriori punti per la maglia azzurra. Intanto 5’10” il ritardo del gruppo maglia rosa trainato dalla Bahrain-Victorious.

16:09 – 2 km allo scollinamento per i battistrada. Intanto nel gruppo ritiro dalla corsa per Simon Yates e perde contatto dai migliori Alejandro Valverde.

16:07 – Sta per succedere qualcosa in gruppo. Bahrain-Victorious in testa.

16:06 – Al comando sono in 7: Van Der Poel, Martin, Gall, Carthy, Hirt, Bouwman e Buitrago. Hanno 6′ sul gruppo maglia rosa.

15:50 – Iniziata la salita del Passo del Vetriolo (11,8 km al 7,7%) con il gruppetto degli inseguitori che è esploso. Carthy, Buitrago, Bouwman, Hirt e Vansevenant si sono lanciati all’inseguimento dei 4 davanti.

15:40 – 45 km al traguardo. I quattro davanti hanno 1′ sugli inseguitori e circa 7′ sul gruppo maglia rosa, che non accenna ad aumentare l’andatura.

15:34 – 50 km al traguardo. Il quartetto di testa ha 40″ sul gruppo inseguitore e ben 6’35” sul gruppo maglia rosa.

15:15 – Incredibile. Allungo di Van Der Poel in testa al gruppo di testa, seguito da Covi, Martin e Gall.

15:05 – Davanti il gruppo si è ricompattato. 6’30” il ritardo del gruppo a 70 km dal traguardo. Al momento Hirt è virtualmente quinto in generale a poco più di 1′ da Carapaz.

14:58 – 75 km al traguardo. In avanti sono in 10: Van Der Poel, Martin, Carthy, Fortunato, Bouwman, Leemreize, Oomen, Pedrero, Vansevenant e Ciccone che hanno 20″ sugli inseguitori e ben 6’10” sul gruppo maglia rosa.

14:52 – Proprio al termine della discesa, si fraziona il gruppo di testa. Prendono vantaggio alcuni corridori. Tra poco vi diremo la composizione degli uomini all’attacco.

14:44 – Lungo la salita di Giovo si dilata il vantaggio dei battistrada che adesso hanno circa 4’50” sul gruppo maglia rosa. Al traguardo mancano 83 km e il meglio deve ancora arrivare.

14:20 – Il gruppo tiene la fuga a circa 3′, quando al traguardo mancano 95 km e circa 10 all’attacco della prima salita di giornata, Giovo.

13:26 – Testa della corsa con 23 uomini. Sono: Felix Gall e Nicolas Prodhomme (ACT), Mathieu van der Poel (AFC), Santiago Buitrago (TBV), Filippo Zana e Luca Covili (BCF), Guillaume Martin (COF), Simone Ravanelli (DRA), Hugh Carthy e Diego Camargo (EFE), Lorenzo Fortunato (EOK), Attila Valter (GFC), Jan Hirt e Rein Taaramae (IWG), Koen Bouwman, Gijs Leemreize e Sam Women (TJV), Antonio Pedrero (MOV), Mauri Vansevenant (QST), Damien Howson (BEX), Thymen Arensman (DSM), Giulio Ciccone (TFS) e Alessandro Covi (UAD).

13:16 – Lungo la discesa del Tonale sono sempre 4 in testa, ma il gruppo di 19 all’inseguimento si sta avvicinando sempre di più. Gruppo maglia rosa a 1’55”.

12.59 – In testa rimangono in quattro: oltre a Gall, Carthy e Arensman, c’è Alessandro Covi

12.55 – Si forma un quartetto in testa composto da Gall, Carthy, Valter e Arensman, ma altri corridori stanno cercando di rientrare

12.50 – Partenza in salita e arrivano i primi tentativi di allungare il gruppo

12.46 – Si parte! Inizia ufficialmente la gara

12.33 – I corridori si mettono in movimento per i 4km di trasferimento prima della partenza effettiva

12.30 – I corridori si portano in posizione

12.25 – Pioggia battente alla partenza

12.20 – Buon pomeriggio amiche e amici di Sportface e benvenuti alla diretta testuale della diciassettesima tappa del Giro d’Italia 2022