Giro d’Italia 2018, le classifiche dopo la dodicesima tappa

di - 17 maggio 2018

Le classifiche generali dopo la dodicesima tappa del Giro d’Italia 2018, che da Osimo ha condotto i corridori a Imola. Una tappa con un tratto pianeggiante predominante con la salita finale di Tre Monti vinta da Sam Bennett che disegna un capolavoro sulla pista e regala agli appassionati una volata che vale la vittoria della tappa. Un percorso lunghissimo e pianeggiante con la fuga immediata di Marco Frapporti, Mirco Maestri, Manuel Senni, Jacopo Mosca ed Eugert Zhupa. E’ proprio Frapporti ad aggiudicarsi i due traguardi volanti. Yates conserva la maglia rosa con Dumoulin e Pinot alle sue spalle.

LA CLASSIFICA GENERALE (Maglia rosa)

  1. Simon Yates (GBR/Mitchelton Scott) 51h57’55”
  2. Tom Dumoulin (OLA/Team Sunweb) +47″
  3. Thibaut Pinot (FRA/FDJ)  +1’04”
  4. Domenico Pozzovivo (ITA/Bahrain Merida) +1’18”
  5. Richard Carapaz (ECU/Movistar) +1’56”
  6. George Bennett (NZL/Lotto Jumbo) +2’09”
  7. Rohan Dennis (AUS/Team BMC) +2’36”
  8. Pello Bilbao Lopez (SPA/Astana) +2’54”
  9. Patrick Conrad (POL/Bora Hansgrohe) +2’55”
  10. Fabio Aru (ITA/UAE Emirates) +3’10”

LA CLASSIFICA A PUNTI (Maglia ciclamino)

  1. Elia Viviani (ITA/Quick Step Floors) 184 punti
  2. Sam Bennett (IRL/Bora Hansgrohe) 162 punti
  3. Marco Frapporti (ITA/Androni Giocattoli) 89 punti

LA CLASSIFICA MIGLIOR GIOVANE (Maglia bianca)

  1. Richard Carapaz (ECU/Movistar)
  2. Miguel Angel Lopez (COL/Astana) +1’21”
  3. Ben O’Connor (AUS/Dimension Data) +1’29”

LA CLASSIFICA MIGLIOR SCALATORE (Maglia azzurra)

  1. Simon Yates (GBR/Mitchelton Scott) 58 punti
  2. Esteban Chaves (COL/Mitchelton Scott) 47 punti
  3. Thibaut Pinot (FRA/FDJ) 36 punti
© riproduzione riservata