Ciclismo, ultima tappa Tirreno-Adriatico 2018: classifica e ordine di arrivo. Vince Kwiatkowski

di - 13 marzo 2018
Michal Kwiatkowski - foto CC-BY-SA-2.0

Si chiude con la cronometro di San Benedetto del Tronto la Tirreno-Adriatico 2018, una corsa a tappe classica e ambita nel mondo del ciclismo. A trionfare nella classifica generale è Kwiatkowski, secondo Caruso e terzo Thomas. Il vincitore della tappa contro il tempo di oggi è invece Dennis, e questo l’ordine d’arrivo dei primi cinque, con Van Emden secondo, e poi Castroviejo, Pedersen, Moscon. Tanta emozione per un fantastico Kwiatkowski, che vince dunque questa importante corsa a tappe, la corsa dei due mari.

LA CRONACA DELLA TAPPA – Nella cronometro decisiva per la classifica generale si impone Rohan Dennis davanti a Van Emden, Pedersen e Castroviejo, ma soprattutto Kwiatkowski mantiene la maglia azzurra aggiudicandosi la generale della corsa dei due mari davanti a Caruso e Thomas.

L’ultima tappa della Tirreno-Adriatico 2018 è la classica cronometro di San Benedetto del Tronto (10 km). Il primo corridore a segnare un tempo importante è Ryan Mullen, che chiude in 11’38’’, poco dopo superato da Mads Pedersen in 11’22’’. Il ciclista della Trek rimane davanti per vari minuti, ma viene battuto da Rohan Dennis che ferma il cronometro dopo 11’14’’. Van Emden (11’18’’), Castroviejo (11’22’’), e Moscon (11’26’’) si avvicinano ma non riescono a battere l’australiano, che rimane saldo al primo posto anche dopo le prove di Kiryienka (11’32’’) e Froome (11’34’’).  In questo momento cambia però il tempo ed inizia a piovere che sfavorisce i corridori che devono ancora effettuare la prova che difficilmente potranno lottare per la vittoria. Tra i big che si giocano la classifica generale Geraint Thomas chiude in 11’37’’, Damiano Caruso in 11’55’’ e il leader Michal Kwiatkowski in 11’34 che gli permette di mantenere la maglia azzurra vincendo così la Tirreno Adriatico 2018. Rohan Dennis si aggiudica invece la cronometro conclusiva precedendo Van Emden, Pedersen e Castroviejo.

ORDINE D’ARRIVO
1 Dennis
2 Van Emden
3 Castroviejo
4 Pedersen
5 Moscon

CLASSIFICA FINALE
1 Kwiatkowski
2 Caruso
3 Thomas

© riproduzione riservata