Ciclismo, Tirreno-Adriatico 2019: classifica e ordine di arrivo terza tappa, vince Viviani

Elia Viviani - Foto profilo ufficiale Facebook

Elia Viviani vince la terza tappa della Tirreno-Adriatico 2019, questo l’ordine di arrivo dei primi dieci e la classifica generale aggiornata dopo la frazione odierna, decisamente agevole per i velocisti, che da Pomarance al traguardo di Foligno hanno dovuto percorrere ben 226 km quasi tutti pianeggianti.  Il corridore della Deceuninck-QuickStep batte in volata Sagan e Gaviria, rispettivamente secondo e terzo. Grande successo per il velocista veneto.

IL RACCONTO DELLA TAPPA – Tappa adatta ai velocisti quella che da Pomarance ha condotto il gruppo fino al traguardo di Foligno. 226 km comunque duri, animati da una fuga a sei uomini che parte direttamente al km 0 e resiste fino a pochissimi km dal traguardo. Mirco Maestri (Bardiani-CSF), Alessandro Tonelli (Bardiani-CSF), Stepan Kuriyanov (Gazprom-Rusvelo), Alexander Cataford (Israel Cycling Academy), Sebastian Schonberger (Neri-Selle Italia) e Natnael Berhane (Cofidis) vengono ripresi alla spicciolata e nel finale si scatena la bagarre in testa per l’arrivo in volata. Il primo a rompere gli indugi ai meno 250 metri è Peter Sagan, ma Elia Viviani lo segue a ruota e lo surclassa andando a vincere. Terzo Fernando Gaviria.

ORDINE DI ARRIVO TERZA TAPPA

1 Viviani 5h 26′ 45″

2 Sagan ST

3 Gaviria ST

4 Nizzolo ST

5 Keukeleire ST

6 Cimolai ST

7 Venturini ST

8 Stuyven ST

9 Ballerini ST

10 Pacioni ST

CLASSIFICA GENERALE AGGIORNATA DOPO LA TERZA TAPPA

1 A. Yates

2 Bookwalter ST

3 Roglic +7″

4 De Plus +7″

5 Andersen +22″

6 Dumoulin +22″

7 Domen +22″

8 Alaphilippe +27″

9 Castroviejo +47″

10 Poels +47″