Ciclismo, sesta tappa Tirreno-Adriatico 2018: classifica e ordine di arrivo

di - 12 marzo 2018
Marcel Kittel - Foto profilo Facebook

La sesta tappa della Tirreno-Adriatico 2018 da Numana al traguardo di Fano si chiude come previsto in volata. E’ Marcel Kittel a trionfare al fotofinish, precedendo un clamoroso Sagan in rimonta. Ecco di seguito la classifica generale (non cambia nulla nelle posizioni che contano) e l’ordine di arrivo di oggi, con i velocisti che si sono finalmente dati battaglia dopo alcune tappe per nulla adatte alle loro caratteristiche.

LA CRONACA DELLA TAPPA – Inizio molto blando da parte del gruppo, che lascia andare via una fuga a quattro. Fino ai meno trenta i battistrada sembravano poter impensierire il gruppo, con Burghardt che è stato l’ultimo a essere ripreso nonostante una bella azione personale. Nel finale accade l’incredibile, con un grandissimo rammarico da parte della Quick-Step Floors: clamorosa caduta ai meno sette dall’arrivo di Fano per il favoritissimo Gaviria, che impatta sulla ruota di un compagno e crea un maxi domino con diversi uomini che finiscono a terra. Non si era ancora giunti nella zona neutralizzata dei meno tre, quindi chi è stato coinvolto è rimasto praticamente fuori dalla volata di oggi, tranne un fantastico Sagan, che non era caduto ma era rimasto attardato rientrando in corsa per la vittoria di tappa, arrivando secondo davanti a un ottimo Kittel Il velocista della Katusha bissa dopo la vittoria di Follonica, seconda vittoria per lui in questa Tirreno-Adriatico 2018. Richeze terzo, quarto Modolo.

ORDINE D’ARRIVO
1 Kittel
2 Sagan +0.00
3 Richeze +0.00
4 Modolo +0.00

CLASSIFICA GENERALE
1 KWIATKOWSKI Michal SKY 21h31’28”
2 CARUSO Damiano BMC 0’03”
3 LANDA MEANA Mikel MOV 0’23”
4 THOMAS Geraint SKY 0’29”
5 URAN Rigoberto EFD 0’34”

© riproduzione riservata