Ciclismo, Mondiali Wollongong 2022 prova in linea uomini Elite: percorso e altimetria

Ciclismo Mondiali maschili 2020 Ciclismo, Mondiali 2020 - Foto Andrea Miola

Domenica 25 settembre si concludono i Mondiali di ciclismo 2022 in terra australiana con la prova più attesa da tutti gli appassionati, la prova in linea degli uomini Elite. Per andare a trovare il successore di Julian Alaphilippe, vincitore nelle ultime due edizioni, gli organizzatori hanno optato per un percorso abbastanza semplice, ma comunque mosso e molto aperto, soprattutto per gli specialisti delle classiche. I chilometri previsti sono 266,9 con partenza da Helensburgh ed arrivo a Wollongong. I primi 28 chilometri sono molto semplici, seguiti dal Mount Keira, una salita di 8,7km al 5% di media con pendenza massima del 15%. Una volta superata questa asperità, si entra nel circuito finale di 17.1 chilometri da ripetere per dodici volte. Nel circuito finale lo strappo principale sarà rappresentata dal Mount Pleasant (1,1km al 7,7%, max 15%), dove, soprattutto nelle ultime tornate, gli uomini da classiche dovranno attaccare per evitare la volata più o meno ristretta. Il dislivello totale della prova sfiora i 4000 metri.

MONDIALI WOLLONGONG 2022: CALENDARIO COMPLETO

PROVA IN LINEA UOMINI ELITE: ORARI, DIRETTA TV E STREAMING

L’altimetria della prova in linea maschile