Ciclismo, Mondiali Innsbruck 2018: il percorso della prova in linea uomini èlite

di - 29 settembre 2018

Il percorso e l’altimetria della prova in linea riservata agli uomini èlite, che si contenderanno la maglia iridata ai Mondiali di Innsbruck 2018. Una prova molto attesa, la più dura degli ultimi anni: andiamo quindi ad analizzare le caratteristiche del tracciato austriaco in dettaglio.

La distanza da percorrere per i professionisti sarà di 259.4 km. Dopo circa 60 km pianeggianti verrà affrontato il muro di Gnadenwald (2.4 km al 10.5%), per poi entrare nel circuito di Innsbruck (23.9 km) da ripetere per 6 volte che prevede la salita di Igls (7.9 km al 5.7%). A questo punto ci sarà da affrontare un giro finale ma in un circuito diverso che prevede, dopo la salita di Igls, lo strappo di Gramartboden (2.8 km al 11.5% con pendenza massima del 25%), dopo il quale mancheranno solamente 8 km al traguardo, i primi in discesa e gli ultimi in pianura prima del traguardo, nel centro di Innsbruck. Il dislivello totale della corsa sarà pari a 4670 metri, equiparabile in tutto e per tutto a quello di un “tappone” di montagna del Giro o del Tour.  Come anticipato da molti addetti ai lavori e da ct di nazionali questo è un mondiale molto aperto, il più duro almeno degli ultimi 20 anni, nel quale si potrà fare la differenza anche agendo da lontano e non solo aspettando il giro conclusivo.

L’altimetria della prova in linea degli uomini èlite

© riproduzione riservata