Ciclismo, Mondiali Fiandre 2021: Hagenes vince la prova in linea junior, Oioli settimo

Mondiali ciclismo 2021 Mondiali ciclismo 2021

Per Strand Hagenes vince la prova in linea junior dei Mondiali delle Fiandre 2021 di ciclismo su strada. Il norvegese è partito a 5km dal traguardo, stroncando le velleità degli avversari. Argento per il francese Romain Gregoire e bronzo per l’estone Madis Mihkels. Gara caratterizzata da numerose cadute, con la fuga di tre corridori (Germania, Gran Bretagna e Repubblica Ceca) ripresa a circa 30km dal traguardo. Poi il ritmo si alza e il gruppo si allunga, con gli azzurri che si portano nelle prime posizioni dopo essere rimasti nascosti per gran parte di gara. Rammarico per Dario Igor Belletta, in corsa per il bronzo ma ripreso negli ultimi metri e superato anche da Manuel Oioli, settimo. Caduto invece a circa metà gara Samuele Bonetto, costretto al ritiro. Di seguito l’ordine di arrivo della prova in linea maschile juniores.

RIVIVI IL LIVE DELLA GARA

ORDINE DI ARRIVO PROVA IN LINEA JUNIOR UOMINI:

  1. Per Strand Hagenes (Nor) 2:43:48
  2. Romain Gregoire (Fra) +19″
  3. Madis Mihkeis (Est) +24″
  4. Martin Svrcek (Svk) +24″
  5. Alexander Hajek (Aut) +24″
  6. Antonio Morgado (Por) +24″
  7. Manuel Oioli (Ita) +24″
  8. Vlad van Mechelen (Bel) +24″
  9. Max Poole (Gbr) +24″
  10. Luis-Joe Luehrs (Ger) +24″