Canoa: sul percorso olimpico, nel pre test event, De Gennaro è d’argento

Giovanni De Gennaro - Foto FICK

Giovanni De Gennaro, Stefanie Horn e Marta Bertoncelli si preparano per il test event olimpico sul nuovo canale costruito all’interno del Kasai Rinkai Park, a Tokyo. Percorso che ha analizzato il direttore tecnico Daniele Molmenti: “Un canale di 230 metri con una pendenza totale di 4,5 metri con acqua pompata a 12m/s. Gli ostacoli hanno una configurazione unica e creano situazioni instabili, non nette, che danno velocità e poca presa per gli atleti. Il percorso si presenta quindi con molte insidie da scoprire e analizzare. Caratteristiche interessanti e per niente scontate”. La NHK Cup ha inaugurato il nuovo canale prima del test event e ha regalato la prima gioia a Giovanni De Gennaro che ha conquistato la medaglia d’argento nel K1. Vince lo statunitense Michal Smolen che batte l’azzurro di 0.41.

Il Carabiniere è comunque soddisfatto della sua prova e la commenta così: “E’ stata una gara utile per capire le caratteristiche del canale. Abbiamo passato solo poche ore su questo percorso e sono contento che l’esordio sia stato positivo. Chiaramente è solo l’inizio di un lavoro più articolato e ora ci aspettano delle settimane intense di allenamenti per riuscire a migliorare sempre di più le prestazioni”. Stefanie Horn chiude la sua prestazione in sesta posizione mentre la giovanissima Marta Bertoncelli si difende.

 

 

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna