Juventus, Mattia Perin al Benfica quando avrà recuperato dall’infortunio

Momenti di ripensamenti a Lisbona. Nella giornata delle visite mediche di Mattia Perin, il Benfica mette paura alla Juventus e rivaluta l’intesa trovata coi bianconeri nei giorni scorsi. Il club portoghese, adesso non più convinto dell’accordo pattuito, avrebbe chiesto a bianconeri di rimandare il trasferimento del calciatore. Il Benfica si aspettava infatti delle tempistiche di rientro dall’infortunio di Perin inferiori rispetto a quelle successivamente riscontrate con le visite mediche di rito. L’accordo raggiunto tra le due società prevedeva uno scambio tra il portiere bianconero e il terzino Joao Ferreira più un conguaglio a favore della Juventus pari a 4 milioni di euro. Secondo quanto da noi appreso, la trattativa per Perin non è affatto saltata ma l’estremo difensore dovrà prima pienamente recuperare dai guai fisici a Torino.
About the Author /

Nato nel ’90 come Mario Balotelli, con cui ho in comune oltre l’età la passione per il calcio e le freccette, sono redattore presso Spazio Tennis e studio nel tempo perso. Potrei abbindolarvi dicendovi che amo il calcio champagne ed il tiki taka ma, in realtà, mi soffermo su piccoli particolari come i capelli di Lemina o l'alta percentuale di cross di Isla sugli stinchi avversari.