Inter, il Manchester United chiede 16 milioni per il riscatto di Sanchez

Alexis Sanchez - Foto Nazionale Calcio CC BY 2.0

Si complica la trattativa per il riscatto di Alexis Sanchez da parte dell’Inter. Il club che ne detiene il cartellino, vale a dire il Manchester United, considera il giocatore fuori dal proprio progetto, ma allo stesso tempo non vuole privarsene a prezzi di saldo. In più, consentendo ai nerazzurri di tenerlo in rosa, potrebbe diventare un futuro rivale nel cammino in Europa League. Il prezzo imposto dai Red Devils, dunque, pare ammonti a sedici milioni di euro, secondo quanto riferisce il Sunday Express: una cifra ritenuta esosa dal club interista, che però non vuole farsi scappare il cileno che tanto bene ha fatto nel post lockdown.