Inter, l’Aston Villa ci prova per Young: il contratto dell’inglese scade a fine mese

Ashley Young, Inter - Foto Antonio Fraioli

Ashley Young, esterno dell’Inter, ha un contratto che scadrà alla fine del mese di giugno. Con ogni probabilità il classe 1985 inglese non sarà rinnovato, come testimoniano gli indizi che arrivano dall’Inghilterra: potrebbe infatti fare ritorno in Premier League. Young avrebbe già declinato la proposta di prolungamento da parte dei nerazzurri e a lui starebbe pensando l’Aston Villa, che già in settimana conta di avviare i contatti con l’entourage del calciatore: si tratterebbe di un ritorno, dato che ha già vestito la maglia dei Villains dal 2007 al 2011. Su di lui ci sarebbe poi anche l’interesse di Watford e Burnley.