Cristiano Ronaldo Al-Nassr, fissata data visite mediche: pronto contratto fino al 2030

Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo, Portogallo - Foto LiveMedia/Nigel Keene/DPPI

Gli ultimi due mesi sono stati decisamente turbolenti, per Cristiano Ronaldo. Prima la clamorosa rottura con il Manchester United, tramite un’intervista che ha fatto scalpore portando alla risoluzione del contratto, poi una campagna tutt’altro che memorabile con la maglia del Portogallo ai Mondiali in Qatar. Ora, la necessità di trovare una nuova sistemazione, e visto che dall’Europa nessuno sembra disposto ad accollarsi CR7, ecco che la pista Al-Nassr diventa più concreta. CBS Sport fa un passo in più, parlando di accordo raggiunto, con la data delle visite mediche già fissata, anche se non resa nota. Per l’ufficialità occorrerà aspettare il comunicato ufficiale del club arabo, che legherà a sé Cristiano Ronaldo con un contratto fino al 2030: due anni e mezzo da passare come giocatore, e i restanti come ambasciatore dell’Arabia Saudita nel mondo.