Torneo di Viareggio 2018, l’Inter vince ancora: sconfitto di misura il Parma

di - 14 marzo 2018
Inter Primavera - Torneo di Viareggio 2018

Seconda vittoria in due partite per l’Inter al Torneo di Viareggio 2018. Allo Stadio “Bresciani” i nerazzurri battono 1-0 il Parma grazie al gol al 27′ di Facundo Colidio e salgono al primo posto solitario del girone 3 di cui fanno parte anche APIA e Salernitana.

PRIMO TEMPO – Fa da subito la partita l’Inter, agevolata dall’atteggiamento estremamente difensivo di un Parma rintanato nella propria metà campo in attesa di possibili contropiede. La prima occasione della gara capita sul destro di Danso in seguito ad un rimpallo vinto da Sala nell’area di rigore avversaria, ma una deviazione spedisce il pallone in calcio d’angolo. I nerazzurri spingono e proprio da un altro angolo nasce il gol del vantaggio: al 27′ dopo una mischia in area la sfera finisce a Colidio che con il sinistro batte Adorni e firma l’1-0. Prova Odgaard, titolare al posto di Merola, a raddoppiare prima del ritorno negli spogliatoi, ma al duplice fischio dell’arbitro la distanza tra le due squadre resta di una sola rete.

SECONDO TEMPO – Nonostante il pressing dell’Inter, costante anche ad inizio ripresa, al 53′ il neoentrato Longo rischia di segnare il clamoroso 1-1 ma trova sulla sua strada un attento Pissardo e, su una seconda conclusione, non inquadra lo specchio della porta. I sette cambi per parte effettuati dai due allenatori non cambiano la partita, bloccata e tutt’altro che emozionante nell’ultima mezz’ora. Ne trae beneficio la squadra di Vecchi che conquista tre punti.

Inter-Parma 1-0 (27′ Colidio)

Inter: Pissardo, Sala, Nolan (62′ Marzupio), Pompetti (89′ Visconti), Rizzo, Rover (62′ Brignoli), Danso (76′ D’Amico), Colidio (76′ Corrado), Lombardoni, Gavioli (76′ Schirò), Odgaard (62′ Adorante). All. Vecchi

Parma: Adorni, Di Maggio, Santovito, Mastaj, Binini (62′ Madonna), Rallo (62′ Oberrauch), Dodi (82′ De Meio), Seck (82′ Garni), Mustacciolo (46′ Patacchini), Colley (70′ Carniato), Martino (46′ Longo). All. Iori
© riproduzione riservata