Torneo di Viareggio 2018, il Torino supera il Perugia e vede gli ottavi

di - 14 marzo 2018

Il Torino si libera del Perugia con un 3-1 meritato condito anche da due pali clamorosi e vince la seconda partita su due al Torneo di Viareggio 2018: la squadra di Coppitelli ora vede già gli ottavi. Per gli umbri si tratta di una sconfitta dolorosa, perché lascia i ragazzi di Mancini a un punto e sono poche, ma non nulle, le speranze di rientrare tra le migliori seconde. Prossimi impegni per le due squadre quelli contro la Paganese per i granata e la Rappresentativa U-19 Cina per i biancorossi.

IL RACCONTO DEL MATCH – Inizio molto avvincente già dai primi minuti, con il palo clamoroso colpito all’8′ da Panaioli, il grande ex di questa partita. Pochi minuti dopo, al 14′, il Torino la sblocca con Capone, abile a insaccare la sfera dopo averla raccolta sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Non c’è reazione degli umbri, così al 35′ i granata trovano il raddoppio: punizione splendida del gioiellino Butic che non lascia scampo all’estremo difensore biancorosso. Un minuto dopo però arriva subito il 2-1: da calcio d’angolo Amadio di testa può mettere dentro dopo il suo blitz in area. Proprio Amodio pochi minuti dopo si vede annullare la rete del pareggio per una sua posizione di offside. Nella ripresa poche occasioni in avvio, poi un palo pazzesco di Butic dopo una bella tattica da punizione, quindi Borello si procura un rigore con un bel numero e lo trasforma per il definitivo 3-1.

© riproduzione riservata