Sporting Lisbona, l’Accademia per i giovani sarà intitolata a Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo - Foto Ajithpoison - CC-BY-2.0 Cristiano Ronaldo - Foto Ajithpoison - CC-BY-2.0

Lo Sporting Lisbona annuncia che l’Accademia che forma i giovani talenti verrà intitolata a Cristiano Ronaldo. Il fenomeno portoghese ha infatti iniziato la sua straordinaria carriera nello Sporting, che  vuole così rendere omaggio “al miglior calciatore portoghese di tutti i tempi“, come scrive il club biancoverde in una nota. scritto in una nota dello Sporting. “L’Accademia immortalerà il nome del più grande giocatore che vi si è formato e servirà d’ispirazione a tutti i giovani talenti“, si legge ancora nel comunicato. La celebrazione per l’intitolazione, che vedrà presente anche il calciatore 35enne, sarà organizzata “in una data ancora da fissare“. Cristiano Ronaldo è arrivato nello Sporting quando aveva 12 anni, proveniente dall’isola natia di Madeira, che ha eretto una statua e allestito un museo in suo onore. Nella prima squadra dello Sporting, CR7 ha esordito quando aveva 17 anni (agosto 2002) ed un anno dopo la società di Lisbona lo ha ceduto al Manchester United.