Serie B 2022/2023, vince la Reggina: Genoa agganciato al secondo posto

Jeremy Menez Jeremy Menez, Reggina - Foto LiveMedia/Valentina Giannettoni

Dopo un recupero che non voleva più finire ad esultare è la Reggina di Pippo Inzaghi. Gli amaranto battono per 2-1 il Genoa di Blessin ed agganciano proprio i liguri in classifica al secondo posto con ventidue punti. Partita maschia da parte dei calabresi, che sono più cinici e più squadra di fronte ad una formazione genoana poco compatta e molto imprecisa in fase offensiva. Gli amaranto passano in vantaggio al 15′ del primo tempo. Fa tutto Canotto, che aggancia in area di rigore, rientra sul destro e fredda un incolpevole Semper: 1-0.

RIVIVI LA DIRETTA LIVE

RISULTATI E CLASSIFICHE

Il pareggio ospite arriva al 33′ grazie al colpo di testa di Aramu: 1-1. I calabresi hanno una grossa chance al 42′ ma Mènez tira malissimo il calcio di rigore e si fa ipnotizzare dall’estremo difensore dei liguri. Dopo dieci minuti della ripresa i ragazzi di Inzaghi sono di nuovo avanti. Nuovo penalty ma stavolta dal dischetto va Hernani, che spiazza Semper: 2-1. La Reggina prova ad essere pericolosa in contropiede mentre il Genoa ha il costante controllo delle operazioni. I liguri, però, si muovono pochissimo senza palla e faticano a trovare l’ultimo passaggio che sblocchi la situazione e consenta di pareggiare la gara.