Serie B 2021/2022: il Monza stende il Cosenza, successi esterni di Ascoli e Lecce

Serie B 2018-2019 Logo

Il Monza travolge 4-1 il Cosenza nel match valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie B 2021/2022 grazie alla doppietta di Dany Mota Carvalho e alle reti di Andrea Colpani e Christian Gytkjaer; inutile il gol rossoblù di Marco Carraro. In virtù di questo risultato i lombardi salgono al quarto posto con 25 punti, mentre i calabresi restano sedicesimi a quota 15.

PAGELLE E TABELLINO

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

I padroni di casa si rendono protagonisti di un buon avvio di gara tanto che, dopo un bel colpo di testa respinto da Vigorito, trovano la rete del vantaggio grazie ad Andrea Colpani, autore dell’incornata vincente sul traversone di D’Alessandro. Neanche il tempo di riorganizzare le idee per la formazione ospite che, appena due minuti più tardi, Dany Mota Carvalho se ne va sul filo del fuorigioco e, a tu per tu con Vigorito, firma il raddoppio. I brianzoli viaggiano sulle ali dell’entusiasmo, continuano a spingere e al 22′ mettono al segno la terza marcatura ancora con Dany Mota che, innescato da un errore in disimpegno di Tiritiello, fulmina nuovamente il portiere avversario con un preciso destro all’angolino. I rossoblù accennano una timida reazione, ma non riescono a creare particolari pericoli dalle parti di Di Gregorio: si torna negli spogliatoi sul parziale di 3-0.

Nella ripresa il Cosenza ci prova con Florenzi, che riceve palla da Pallocchia e calcia in porta, senza però trovare lo specchio. Il Monza, dal suo canto, forte dell’ampio vantaggio accumulato nei primi quarantacinque minuti, amministra la gara facendo possesso palla e tentando di colpire ulteriormente, ma senza correre inutili rischi. Gli sforzi profusi dai ragazzi di Marco Zaffaroni alla lunga pagano poiché al 69′ Marco Carraro, sugli sviluppi di un calcio di punizione di Palmiero, anticipa tutti con la punta del piede e deposita alle spalle di Di Gregorio. Il lampo del centrocampista ospite, però, non cambia il vento della partita: il Monza supera 3-1 il Cosenza e balza al quarto posto in classifica.

GLI ALTRI MATCH

Successi esterni per Ascoli e Lecce, che battono rispettivamente Reggina (1-2) e Spal (1-3), consolidando così le loro posizioni nelle zone alte della graduatoria. Colpo in trasferta anche per il Benevento che, dopo essersi fatto rimontare due gol di vantaggio dal Vicenza, vince in pieno recupero grazie alla rete di Federico Barba. Il Pordenone centra il suo primo successo in campionato imponendosi 2-0 sull’Alessandria: decidono le marcature di Marco Pinato e Michael Folorunsho.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.