Serie B 2021/2022, Frosinone corsaro a Parma: Cicerelli decisivo dalla panchina, al Tardini è 0-1

Stadio "Ennio Tardini" - Foto Sportface.it

Ancora una vittoria pesante per il Frosinone, che si è imposto per 1-0 sul campo del Parma nella ventesima giornata della Serie B 2021/2022. Al Tardini i ciociari centrano la seconda vittoria esterna consecutiva dopo quella sul campo del Pisa capolista, agganciando momentaneamente il Lecce al quinto posto in classifica. Una partita molto equilibrata quella del Tardini, con gli ospiti alla fine meritevoli di aver sbloccato e concretizzato una superiorità apparsa piuttosto evidente nel secondo tempo. Il Parma però recrimina per una traversa e per un finale tanto generoso quanto privo di concretezza: Buffon e compagni restano lontani dalla zona playoff.

RIVIVI IL LIVE SU SPORTFACE

PARMA-FROSINONE: PAGELLE E TABELLINO

La cronaca – La partita si apre subito con ritmi piuttosto alti, ma nei primi venti minuti le occasioni scarseggiano da una parte e dall’altra ad eccezione di qualche spunto offensivo ad opera del duo Benedyczak-Mihaila. La prima vera conclusione però è del Frosinone con Zerbin, che al 26′ chiama Buffon a distendersi sulla sua sinistra per deviare in angolo il suo destro dal limite. Il Parma fatica a concretizzare con conclusioni verso la porta di Ravaglia, con Benedyczak e Mihaila che dialogano bene ma non centrano lo specchio. Sul finire del primo tempo torna a farsi vedere il Frosinone, ma Buffon è ancora attento sul colpo di testa di Garritano. Si va quindi al riposo sullo 0-0.

Al rientro dagli spogliatoi il Parma fatica a tenere il ritmo del Frosinone, che fa la partita e chiude gli avversari negli ultimi trenta metri. I ciociari però faticano a concretizzare la propria superiorità, con gli attaccanti che concludono debolmente verso Buffon. Entrambi i tecnici così si affidano ai cambi e la scelta vincente è di Grosso: al 72′ infatti arriva il gol del Frosinone con Cicerelli, che entrato da pochi secondi sblocca il match con un destro al limite che non lascia scampo a Buffon per l’1-0 degli ospiti. Il Parma cerca la reazione immediata ma non è fortunato, perchè al 76′ Vazquez colpisce una clamorosa traversa con il mancino dal limite a Ravaglia battuto. Nel finale il Frosinone rinuncia anche alle ripartenze e si chiude a difesa del risultato, con gli assalti finali del Parma che risultano generosi ma poco concreti. La miglior occasione arriva sui piedi di Inglese, la cui girata però viene deviata da Gatti a lato di poco.