Serie B 2020/2021, l’Entella rimonta contro il Pisa: finisce 2-1

Serie B 2018-2019 Logo

L’Entella soffre ma riesca a battere il Pisa per 2-1 nella diciannovesima giornata di Serie B 2020/2021. All’iniziale vantaggio di Caracciolo rispondono Brunori su rigore e Koutsoupias nella ripresa. Gli uomini di Vivarini completano la rimonta e conquistano punti fondamentali per allontanarsi dalla zona retrocessione salendo a quota 17 punti, mentre il Pisa, dopo otto risultati utili consecutivi, subisce una battuta d’arresto e rimane all’undicesimo posto a quota 23 punti a due lunghezze dal Venezia.

PRIMO TEMPO – Parte meglio il Pisa nei primi minuti della gara rendendosi pericolosa con Gucher su calcio di punizione ma la sua conclusione impatta contro Vido posizionato in barriera. Sale poi la pressione dell’Entella che con Schenetti ha un’ottima occasione per fa male agli ospiti ma il trequartista non riesce a impattare bene la sfera, svirgolando da ottima posizione. La gara si sblocca al ventiduesimo minuto: sul calcio d’angolo di Gucher, Caracciolo prende il tempo a Poli e incrocia di testa sul palo opposto. Niente da fare per Russo. Al 29′ viene annullato il gol del raddoppio dei padroni di casa a Soddimo: sul corner di Gucher il numero 10 del Pisa batte Russo in diagonale ma si alza la bandierina del guardalinee per segnalare la posizione di fuorigioco di Benedetti. Allo scadere della prima frazione di gioco sul tentativo in rovesciata di Capello, Irrati vede una spinta di Benedetti e indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta Brunori che spiazza Perilli e firma il pareggio.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa l’Entella rientra in campo con un altro atteggiamento e va vicina al gol del raddoppio con Capello che, pescato da Costa, va al tentativo che viene liberato quasi sulla linea da Gucher, e poi ancor ail numero 11 dei padroni di casa prova il colpo di testa, ma trova una seconda vola l’intervento provvidenziale del capitano del Pisa. Gli ospiti si fanno rivedere in avanti con Vido che calcia con forza dopo aver aggirato Brescianini, tempestivo Cleur che si immola smorzando in calcio d’angolo. E’ un continuo capovolgimento di fronte con Schenetti che scappa a Birindelli e va al cross basso, decisiva la diagonale sul secondo palo di Lisi che salva il pareggio. Al 62′ gran riflesso di Russo sulla conclusione di Soddimo: il portiere biancazzurro compie un mezzo miracolo. Al minuto 70 Lisi sfonda a destra e pennella un cross sul secondo palo per Marconi, appena entrato. Il centravanti nerazzurro prende bene il tempo ma non riesce a indirizzare verso la porta. A quasi dieci minuti dalla fine l’Entella completa la rimonta: tacco di Morosini per Brescianini che va al cross basso trovando al centro Koutsoupias che anticipa Marin e la gira alle spalle di Perilli incrociando col sinistro.