Regolamento Perugia-Pescara: ritorno Playout Serie B 2019/2020

Dentro o fuori in 90′. Ma forse anche in 120′ o oltre perché il regolamento in caso di pareggio tra Perugia e Pescara, gara di ritorno del playout di Serie B 2019/2020, pur ricalcando alla perfezione quello della finale playoff (con accento quindi sul piazzamento nella regular season in questo anomalo campionato lacerato dal lockdown), prevede una eccezione in caso di parità di punti in classifica (ed è questo il caso, 45 punti a testa per Oddo e Sottil alla 38esima giornata). Alle 21:00 di venerdì 14 agosto Perugia e Pescara scenderanno in campo allo Stadio Curi e ripartiranno dal 2-1 dell’andata a favore degli abruzzesi. Ma cosa succede in caso di parità di punteggio al 90′? Scatta appunto la clausola presente anche nel regolamento della finale playoff: spazio a due tempi supplementari e agli eventuali rigori, in caso di ulteriore parità. Inoltre non avrà valore la regola dei gol in trasferta: in caso di vittoria del Perugia con un gol di scarto quindi, si procederà comunque con i tempi supplementari. 

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio