Pordenone, azienda sanitaria dà l’ok per la ripresa degli allenamenti

Alessandro Vogliacco, Pordenone - Foto Antonio Fraioli Alessandro Vogliacco - Foto Antonio Fraioli

La società del Pordenone Calcio ha reso noto che, in seguito all’esito negativo dei tamponi molecolari effettuati nella giornata di ieri, il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Friuli Occidentale hadato l’ok per la ripresa degli allenamenti ai componenti del gruppo squadra che hanno preso parte alla trasferta di Empoli. La squadra verrà continuamente monitorata e si sottoporrà a tamponi ogni 48 ore sino al termine della quarantena fiduciaria come da protocollo Figc.