Playoff Serie B 2021/2022: il Monza vince il primo round ma con la beffa, 2-1 al Pisa nella finale d’andata

Stadio Brianteo, Monza - Foto Simonemb

Il Monza si aggiudica il primo round, ma che beffa. Nella finale d’andata dei playoff di Serie B arriva il 2-1 dei brianzoli all’U-Power Stadium che consentirà alla squadra guidata da Stroppa di giocare per due risultati su tre al ritorno all’Arena Garibaldi. Il Pisa per larghi tratti gioca bene ma viene punito nei suoi momenti migliori dal cinismo e dalla qualità della squadra messa in piedi da Galliani che si gode questo successo insieme a Berlusconi sugli spalti, anche se con molta amarezza nel finale in cui arriva la rete che ridà speranze ai nerazzurri. Ritorno in programma fra appena tre giorni, domenica sera, e da lì uscirà fuori la terza promossa nella massima serie.

Nel primo tempo partono meglio gli ospiti, ma i nerazzurri vengono subito puniti da Dany Mota che sfrutta un gran assist di Ciurria sugli sviluppi di un contropiede fulmineo da parte dei brianzoli. Una volta passati in vantaggio, i ragazzi di Stroppa giocano con grande autorità e sfiorano più di una volta il raddoppio. Nella parte finale del primo tempo, però, si rifà sotto la squadra di D’Angelo, vicina al gol con Puscas e Lucca, oggi più in palla rispetto ad altre serate. Lo sforzo offensivo dei toscani prosegue anche nella ripresa, ma ancora una volta nel momento migliore, a venti minuti dal termine, arriva la severa punizione. Gytkjaer da opportunista si fionda su una respinta di Nicolas e mette in rete di testa. Il 2-0 resiste fino al 93′, quando Berra su evoluzione da calcio d’angolo firma il gol che ridà tante speranze al Pisa, visto che ora al ritorno basterà una vittoria per arrivare almeno ai supplementari.